Produzione

Il sistema costruttivo utilizzato da Abito Holz permette di lavorare preventivamente gli elementi complessi, quali le pareti portanti, pareti già complete di finestre, tramezzi e solai, e di assemblarli a secco in cantiere. Ciò consente un controllo dei costi e di consegnare con puntualità le opere, posate in piena sicurezza da carpentieri specializzati. I tronchi utilizzati sono di provenienza esclusivamente alpina, accuratamente selezionati e scelti.

La tradizione della tecnica del legno: il sistema a telaio

Il sistema costruttivo a telaio è probabilmente il più noto a livello mondiale e vanta una storia plurisecolare; presuppone importanti capacità tecniche di sviluppo ed ingegnerizzazione dell’opera sia in ambito di articolazione del progetto strutturale, sia per la parte di definizione delle proprietà energetiche. Questa tecnica prevede l’utilizzo di travi e pilastri in legno massiccio, completati da strati isolanti interni ed esterni.

Abito Holz - Telaio con cappotto

Sistema a telaio con cappotto

  1. Intonaco
  2. Cappotto termico
  3. Tavole maschiate posate a 45°
  4. Telaio strutturale in legno massiccio di abete
  5. Coibentazione termoacustica in fibra di legno
  6. Pannello OSB con giunzioni nastrate
  7. Listellatura per vano tecnico
  8. Coibentazione termoacustica in lana di roccia
  9. Lastra in gessofibra

Spessore Totale: 335 mm
Trasmittanza U: 0,119 W/m2K
Sfasamento: 13h56’
I valori sono indicativi

Abito Holz - Sistema a telaio alternativa con parete ventilata

Sistema a telaio con parete ventilata

  1. Rivestimento con doghe di larice
  2. Listelli per ventilazione parete
  3. Telo traspirante anti-vento
  4. Coibentazione termoacustica in lana di roccia
  5. Tavole maschiate posate a 45°
  6. Telaio strutturale in legno massicio di abete
  7. Coibentazione termoacustica in fibra di legno
  8. Pannello OSB con giunzioni nastrate
  9. Listellatura per vano tecnico
  10. Coibentazione termoacustica in lana di roccia
  11. Lastra in gessofibra

L’innovazione della tecnica: il sistema X-Lam

Il pannello multistrato X-Lam o Cross Lam è una recente innovazione del settore delle costruzioni in legno. A differenza della struttura a telaio, le pareti in X-Lam sono prodotte mediante l’incollaggio incrociato di diversi strati di tavole. A seguito del processo di lavorazione si ottengono dei pannelli pieni che sono poi sagomati in ragione delle geometrie del progetto strutturale.

Abito Holz - X-Lam con cappotto

Sistema X-Lam con cappotto

  1. Intonaco
  2. Cappotto termico
  3. Pannello X-Lam
  4. Listellatura per vano tecnico
  5. Coibentazione termoacustica in lana di roccia
  6. Lastra in gessofibra

Spessore Totale: 306 mm
Trasmittanza U: 0,175 W/m2K
Sfasamento: 12h31’
I valori sono indicativi</sma

Abito Holz - X-Lam con parete ventilata

Sistema X-Lam con parete ventilata

  1. Rivestimento con doghe di larice
  2. Listelli per ventilazione parete
  3. Telo traspirante anti-vento
  4. Coibentazione termoacustica in lana di roccia
  5. Pannello X-Lam
  6. Listellatura per vano tecnico
  7. Coibentazione termoacustica in lana di roccia
  8. Lastra in gessofibra